A.M.O. - Associazione Musei d'Ossola

Origine e motivazioni
 

Uno studio di fattibilità relativo alla creazione di una rete museale in Ossola, promosso dal Gal Azione Ossola nell'ambito del Programma Comunitario Leader Plus 2000-2006, ha costituito la premessa per la nascita, nel novembre 2006, dell'Associazione Musei d'Ossola. Di fronte ad una realtà museale frammentaria e disomogenea ma dalle forti potenzialità culturali, la messa in rete dei musei e la gestione coordinata delle risorse umane e materiali sono parsi fondamentali per una loro corretta valorizzazione. L'idea della rete è nata in risposta alla necessità che ciascuna realtà museale

1.    imparasse a sentirsi parte di un tutto: non tanti musei semplicemente legati o convenzionati tra loro per raggiungere obiettivi comuni, ma un solo grande museo che anzichè avere a disposizione venti ambienti in un solo edificio, li possiede dislocati sul territorio.

2.    superasse il semplice concetto di luogo di conservazione ed esposizione, divenendo strumento primaro di tutela, gestione e fruizione dei beni culturali di tutto il territorio

3.    accettasse, in un'ottica di rete, il principio della corretta e razionale distribuzione delle tematiche tesa, da un lato, ad evitare sovrapposizioni e ripetizioni, dall'altro a ottenere un buon livello di completezza dell'offerta. 

I soci

L'Associazione ha raggiunto l'ambizioso traguardo dell'adesione quasi totale delle realtà museali e delle istituzioni politico-amministrative (Comunità Montana delle Valli dell'Ossola e Comuni con musei o beni storico-architettonici di proprietà) presenti sul territorio. 

In particolare sono membri dell'Associazione:
-    La Comunità Montana delle Valli dell'Ossola
-    L'unione dei comuni delle valli Antigorio-Divedro-Formazza

I Comuni

Domodossola, Mergozzo, Ornavasso, Premosello Chiovenda, Vogogna, Beura Cardezza, Trontano, Piedimulera, Vanzone con San Carlo, Macugnaga, Varzo, Crevoladossola, Crodo, Baceno, Premia, Formazza, Druogno, Santa Maria Maggiore, Malesco, Bannio Anzino, Craveggia, Re e Montecrestese.

Le Associazioni e Fondazioni culturali

-  Associazione Walser Formazza
-  Associazione Walser Macugnaga (Museo casa Walser)
-  Collegio Mellerio Rosmini (Museo naturalistico)

Obiettivi

1.    Valorizzazione e promozione del sistema dei musei ossolani. 

2.    Progressivo adeguamento di ciascuna struttura museale agli standard museali previsti dalle normative, con particolare attenzione alla fruibilità - ed effettiva fruizione - del Sistema. 

3.    Sviluppo delle potenzialità educative ed economiche del patrimonio culturale e museale, favorendone l’integrazione con le attività commerciali e turistiche, attraverso risposte innovative e originali ad una domanda turistica sempre più esigente; particolare attenzione è riservata al turismo scolastico. 

Servizi

In sintonia con i propri obiettivi, la rete offre agli associati: 

1.    Progettazione, realizzazione e divulgazione di materiale promozionale, con particolare attenzione alla qualità dei contenuti e della grafica. Servizio stampa e servizio promozionale a mezzo stampa e video. Realizzazione di pubblicazioni scientifico-divulgative relative ai musei della rete. 

2.    Consulenza scientifica e supporto per interventi di restauro architettonico, allestimento e cura delle collezioni. Coordinamento circa gli orari e le modalità di apertura dei singoli musei. Gestione diretta delle strutture museali. 

3.    Organizzazione di un offerta didattica comune articolata in attività didattiche differenziate per per fasce di età, indirizzate a un pubblico scolare e non. Organizzazione di eventi culturali.

4.    Servizio di segreteria e coordinamento. Cura dei rapporti con gli Enti Pubblici. Reperimento fondi. Elaborazione di progetti culturali per la partecipazione a bandi pubblici.

 
Realizzazioni

Promozione:

  1. Realizzazione e diffusione del depliant illustrativo della rete.
  2. Realizzazione e diffusione del depliant illustrativo della MacroreteMusei VCO
  3. Realizzazione di pannelli informativo-segnaletici.
  4. Istituzione della card Amici dei musei (per soci sostenitori)
  5. Editoria

Pubblicazioni:
Musei d'Ossola. Libro di lettura, a cura di Paolo Lampugnani
Guide brevi dei musei della rete: Viceno,Macugnaga,Mergozzo,Formazza
Quaderni di studio:
1- Sculture Lignee d'importazione Alta Val d'Ossola e Arco Alpino sud-occidentale fra XV e XVI secolo;
2- Censimento degli edifici storici Comune di  Montecrestese;
3- Coltivare saperi e coltivare sapori. Atti del Convegno Bannio Anzino Luglio 2015;
Cataloghi:
"Metafisiche" fotografie di Gabriele Croppi,
"Chavez di tanti uno solo" percorso di arte contemporanea lungo la strada del Sempione
"Intrusa". Libro illustrato del film testi di F. Bertozzi e disegni di V. Bustaffa

Allestimenti: 

l'Associazione ha progettato e curato direttamente o indirettamente (attraverso la figura del suo presidente e ideatore, Paolo Lampugnani) l'allestimento di numerosi musei della rete:

1.    Casa Forte-Schtei Hüs, Formazza
2.    Museo di architettura sacra in Ossola, Crevoladossola
3.    Museo della Milizia, Calasca-Castiglione
4.    Museo dello Scalpellino, Trontano
5.    Museo del Sempione, Domodossola
6.    Latteria turnaria di Beura Cardezza
7.    Sala storica dello sci club Valle Formazza

8.    Museo dell'Immateriale Bannio Anzino

Eventi 2007-2014:

1.    I musei si aprono. Apriti ai musei. Week-end di apertura straordinaria invernale con accoglienza e servizio di visita guidata presso tutti i musei della rete. 

2.    Rinnovati. Eventi in occasione del riallestimento di quattro musei della rete: 
   a.    Museo della montagna e del contrabbando (Macugnaga): inaugurazione del museo e spettacolo teatrale Matias Zurbrigen a cura del Teatro del Rimbalzo (Alessandria).
   b.    Casa Forte-Schtei Hüs (Formazza): inaugurazione del museo e convegno La scultura lignea dei secoli XV-XVI nelle Alpi Occidentali.
   c.    Museo di architettura sacra in Ossola (Crevoladossola): inaugurazione del museo e spettacolo di giocoleria e arti varie presso il sagrato della chiesa dei SS. Pietro e Paolo.
   d.    Museo della Milizia (Calasca-Castiglione): inaugurazione del museo e Scacco alla milizia, partita a scacchi con figuranti in costume. 

3.    Musei in piazza. Serata di presentazione della rete con musica dal vivo presso Piazza mercato, Domodossola.

4.    Musei da gustare. Settimana di apertura serale dei musei con ciclo di conferenze sul tema del cibo nella storia.

5.    D'in su la vetta della torre antica. Concorso artistico-letterario sul tema delle torri in Ossola ed eventi in occasione del restauro della torre di Battigio (Vanzone con San Carlo).

6.    Inaugurazione del museo dei latticini di Beura Cardezza (2012);

7.    Inaugurazione della sala storica dello sci club Valle Formazza (2011)
 
Eventi 2014-in corso:
 
Clicca qui
 
Didattica:

Numerose le attività didattiche studiate e realizzate appositamente per ciascun museo o per la rete  intera ad es. "Musei e territorio". Stimolare i ragazzi all’osservazione, alla conoscenza e alla comprensione del proprio patrimonioai fini della sua conservazione e valorizzazione.  “Musei di classe”. il museo come strumento di educazione civica. "Musei sul Palco" il museo "visitato" grazie a performance teatrali. Archeologi si nasce scavo simulato al castello di Vogogna ecc
Maggiori info

Progetti

L'Associazione, in aggiunta ai suoi compiti istituzionali, è impegnata nell'elaborazione di alcuni  progetti di ampio respiro internazionale con i quali intende concorrere all'assegnazione di finanziamenti INTERREG   (Programmazione Com. Europea 2007-2013).

Maggiori info

Iniziative di questo progetto

95 TESI, ovvero una modesta occasione di socialità
aaa.archeologi cercasi
VISITA E VINCI, un'estate nei musei della Val Anzasca
VISITA E VINCI, un'estate nei musei della Val Vigezzo

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti tramite Facebook
... oppure inserisci la tua email
Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)
Ai sensi del d.lgs. 196/2003, La informiamo che:
a) titolare del trattamento è Associazione Musei Ossola, 28845 Domodossola (VB), Via Canuto,12
b) responsabile del trattamento è Associazione Musei Ossola, 28845 Domodossola (VB), Via Canuto,12
c) i Suoi dati saranno trattati (anche elettronicamente) soltanto dagli incaricati autorizzati, esclusivamente per dare corso all'invio della newsletter e per l'invio (anche via email) di informazioni relative alle iniziative del Titolare;
d) la comunicazione dei dati è facoltativa, ma in mancanza non potremo evadere la Sua richiesta;
e) ricorrendone gli estremi, può rivolgersi all'indicato responsabile per conoscere i Suoi dati, verificare le modalità del trattamento, ottenere che i dati siano integrati, modificati, cancellati, ovvero per opporsi al trattamento degli stessi e all'invio di materiale. Preso atto di quanto precede, acconsento al trattamento dei miei dati.